Tornano condizioni estive, con qualche temporale sulle alpi.

Published in News Meteo

Le previsioni meteo dal 4 al 9 Luglio 2017

Il ritorno di un clima più fresco, su gran parte della penisola ci voleva. Alla fine è quell’ago della bilancia della stagione estiva, come un cosiddetto termoregolatore per il prosieguo, in attesa appunto di una nuova scaldata. Ed in effetti in questa settimana, torneremo di nuovo ad avere tempo oltre che stabile, con un nuovo aumento delle temperature con valori probabilmente oltre i 20°c ad 850 hpa.

Quindi Martedì, il cielo si presenterà poco nuvoloso al mattino su quasi tutta l’Italia. Degli addensamenti, saranno possibili lungo l’arco alpino, nel corso del pomeriggio, con dei rovesci a carattere temporalesco. Alcuni addensamenti, ma con scarse possibilità di fenomeni potranno essere possibili lungo la dorsale appenninica settentrionale e centrale. Venti tra deboli e moderati nord orientali tra centro e sud, da sud-ovest, deboli altrove.

Mercoledì, sempre bello e soleggiato al mattino, possibilità invece di rovesci lungo alpi e prealpi nel pomeriggio. Qualche fenomeno prima di sera sui rilievi tra Lazio ed Abruzzo. Temperature stazionarie o in lieve salita ( 18°c ad 850 hpa), venti orientali sul medio e basso adriatico, occidentali sulle tirreniche, meridionali al nord.

Giovedì, non cambierà granchè, tempo bello e soleggiato dappertutto. Tuttavia la formazione di qualche nube cumuliforme, non sarà da escludere lungo l’arco alpino. Venti ancora nord-orientali sulla Puglia, altrove tenderanno da sud-ovest, temperature in aumento al nord e lungo le aree centrali con circa 20°c ad 850 hpa. Venerdì, geopotenziali elevati ( DAM 584 / 592), lungo la penisola e temperature estive ovunque ( tra 19 e 21°c ad 850 hpa). Tempo bello dappertutto, solo sulle alpi occidentali, non saranno da escludere dei fenomeni pomeridiani. Venti da sud-ovest, praticamente ovunque.

Sabato, potrà esserci la formazione di una goccia fresca ed instabile sulle Baleari. Pertanto, il cielo si presenterà spiccatamente variabile o irregolarmente nuvoloso sul nord ovest, ma anche sulla Lombardia e parte dell’Emilia. Nubi nel pomeriggio anche tra la Toscana e l’Umbria. Per il resto soleggiato e caldo, anche se verso sera dei temporali potranno essere presenti sulla parte centrale della penisola. Farà caldo,dall’Emilia in giù,i valori del campo termico saranno tra i 20 ed i 24°c ad 850 hpa . Qualcosa in meno al nord. Per cui molto caldo e venti in prevalenza da sud.

 

Domenica infine, al momento appare piuttosto instabile sulle alpi, ed anche lungo la dorsale appenninica, specie centrale. Clima tuttavia estivo.