Clima tardo-autunnale in Abruzzo. -1.8°C sulla Majella, -4.5°C al Rifugio Franchetti

Published in News Meteo

La perturbazione di origine Nord-Atlantica, alimentata da aria più fredda di stampo Artico, nelle ultime ore ha riportato in Abruzzo piogge intense, venti forti, temperature in sensibile diminuzione e nevicate sui rilievi appenninici a quote superiori i 1600m. Lungo i settori costieri gli accumuli pluviometrici superano i 40/50mm mentre i settori collinari del versante orientale hanno registrato accumuli compresi tra i 10 e i 30mm. Nell'aquilano non si sono registrate precipitazioni, tuttavia le masse d'aria fredda hanno portato un deciso calo termico anche sui settori occidentali della nostra regione. Nelle prossime ore, in modo particolare dal pomeriggio, il tempo migliorerà ovunque, nella prossima nottata potremmo registrare nuovamente valori termici bassi ma da domenica/lunedì le temperature si riporteranno nelle medie stagionali. Intanto ecco le minime di questa notte.

Infine vi riportiamo le immagini Webcam dal Gran Sasso (Rifugio Duca degli Abruzzi) e Campo Imperatore (Osservatorio Astronomico). Le precipitazioni nevose, nelle ultime ore, sono state abbondanti anche sui nostri rilievi appenninici e hanno raggiunto persino quote prossime ai 1600m.

Rifugio Duca degli Abruzzo, sul Gran Sasso.

Campo Imperatore... La Webcam è ancora ghiacciata!