Tendenza Meteo Natale: Alta pressione e tempo stabile.

Published in News Meteo

Il desiderio di un Natale con temperature invernali e nevicate, anche quest'anno, è vano. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli fisico-matematici proporrebbero, sotto le festività natalizie, il ritorno dell'alta pressione che garantirebbe tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte del nostro stivale con temperature miti specie nelle ore centrali.

Vediamo nel dettaglio lo scenario proposto dal modello americano GFS:

  • DOMANI: 
    Ancora nuvolosità sparsa alternata a schiarite con valori termici che, gradualmente, torneranno a salire ma rimarranno, complessivamente, ancora sotto le medie stagionali. 
  • SABATO:
    Un fugace sistema perturbato proveniente dai Balcani riporterebbe un nuovo ma temporaneo aumento della copertura nuvolosa lungo le regioni del Medio-Basso Adriatico con la possibilità di qualche isolato piovasco nelle aree interne. Nulla di eccezionale. Temperature sotto media.
  • DOMENICA (VIGILIA DI NATALE):
    Domenica, a parte qualche nube sui rilievi, sarà una giornata con prevalenza di cielo sereno su tutta la Penisola, incluso l'Abruzzo con valori termici che si riporteranno nelle medie stagionali. Non si esclude qualche foschia nelle zone vallive.
  • NATALE (LUNEDI):
    Sarà una giornata con tempo stabile ed in prevalenza soleggiato su gran parte della Penisola ad eccezione della Toscana dove è prevista la formazione di corpi nuvolosi con associate precipitazioni tra il pomeriggio e la notte. Possibili nebbie, nelle ore più fredde della giornata, nelle zone vallive. Temperature in rialzo dappertutto, valori in generale di qualche grado sopra le medie stagionali.

La tendenza successiva, quindi da Santo Stefano in poi, vedrebbe un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche a causa dell'arrivo di masse d'aria fredde ed umide di origine Atlantica, ma su questo torneremo a parlarne nei prossimi aggiornamenti.