Temperature minime sotto lo 0 in tutto l'Abruzzo. -29°C registrati a Marsia e Altopiano delle Cinque Miglia

Published in News Meteo

L'inverno meteorologico è quasi giunto al termine e, nonostante sia stata una stagione che ha visto dicembre e gennaio piuttosto miti, febbraio ha mostrato un carattere più invernale con precipitazioni frequenti e temperature spesso sotto media e si farà ricordare, sicuramente, per questo passaggio gelido e perturbato che sta interessando anche l'Abruzzo. Caratteristica importante di questa perturbazione Polare-Continentale è proprio la sensibile e notevole diminuzione delle temperature che ha interessato la nostra regione. Infatti, nel corso della nottata, si sono registrati valori negativi a due cifre su quasi tutto il territorio aquilano e in alcune zone si sono raggiungti quasi i -30°C (!). Sul resto della regione nessuna stazione ha riportato un valore superiore allo 0. Vi lasciamo, qui sotto, la tabella con i dati delle principali stazioni meteo delle reti: MCA, MeteoNetwork, AQ Caput Frigoris, Meteo Isernia e Molise, TorrevecchiaMeteo e MeteoTeramo.

 

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE LA TABELLA

Tra i dati registrati questa notte, spuntano quelli di Marsia (AQ) e dell'Altopiano delle Cinque Miglia (AQ) che hanno segnato una temperatura di -29°C. Anche a Campo Felice (AQ) si registra un valore di -27.1°C e a Rocca di Mezzo (AQ) la minima è stata di -21.1°C.