Instabilità ancora presente, situazione in miglioramento da metà settimana su molte zone.

Published in News Meteo

Le previsioni meteo dal 20 al 25 Novembre 2018.

  
[Previsioni a cura di Thomas Di Fiore dell'Associazione AQ Caput Frigoris]

La circolazione depressionaria che sta recando delle precipitazioni anche forti in qualche località del nostro territorio nazionale, continuerà ancora nelle prossime ore ad essere presente, con piogge sulle regioni del centro e nevicate specie sulle regioni settentrionali, fino a quote piuttosto basse, almeno inizialmente. Poi, da metà settimana, le condizioni saranno in miglioramento, anche se fenomeni a carattere sparso potranno essere presenti tra nord e sud.

La giornata di Martedì, vedrà il cielo tra nuvoloso e variabile sul nord ovest, ove potrà esserci qualche fenomeno. Più chiusa la situazione sul Triveneto, con piogge e nevicate attorno agli 800 m.

Al centro, possibilità di piogge sui versanti tirrenici, meno sull’adriatico, cielo in ogni caso generalmente nuvoloso. Al sud, situazione discreta, ove potrà manifestarsi qualche pioggia sparsa. Temperature in aumento un po' ovunque, soprattutto al centro sud, venti meridionali.

Mercoledì, cielo nuvoloso al nord ovest, con fenomeni tra Piemonte e Valle d’Aosta, meglio sui settori orientali. Al centro, possibilità di piogge su Toscana e parte del Lazio. Piogge anche sulla Sardegna, specie occidentale. Sulle rimanenti zone, cielo tra poco nuvoloso e variabile. Temperature in aumento ovunque, venti da direzione variabile, tra moderati e forti occidentali sulla Sardegna.

Giovedì, giornata discreta un po' ovunque, anche se il cielo sarà più nuvoloso al nord e sulla Sicilia. Non mancheranno delle piogge sparse lungo la penisola, ma nulla di che per l’anticiclone sub tropicale in rinforzo. Temperature in aumento un po' ovunque con valori tra i 4 / 5°c e gli 8°c ad 850 hpa tra nord e sud.

Venerdì, nubi al nord, con dei fenomeni relegati sull’arco alpino occidentale; tempo migliore ad est, verso Trentino, Veneto e Friuli Venezia Giulia con cielo tra variabile e nuvoloso. Sul centro, nuvole più presenti sulla fascia tirrenica, poco nuvoloso verso l’adriatico. Abbastanza buono al sud. Temperature stazionarie un po' dappertutto, venti deboli in genere da sud ovest.

Sabato, possibilità di piogge sulle regioni settentrionali, nuvole presenti sul centro, abbastanza buono al sud. Temperature senza variazioni di rilievo, venti da sud ovest.

Domenica, blanda circolazione depressionaria sulla penisola, con delle precipitazioni in traslazione da nord  verso sud est e pertanto lungo la fascia peninsulare. Temperature in sensibile aumento al sud e parte del centro ( 10°c ad 850 hpa), leggermente al nord ( 5°c sempre ad 850 hpa). Venti deboli da sud ovest.

In Abruzzo.

Piogge anche diffuse Martedì, poi ci saranno occasioni per dei rovesci isolati. Il cielo da Mercoledì presenterà molte schiarite, tuttavia alternata a degli addensamenti. Temperature in generale aumento con la quota neve che da Martedì salirà fino ad oltre i 2000 m. Venti meridionali o sud occidentali.