Tempo estivo, qualche disturbo probabile sul nord ovest.

Published in News Meteo

Le previsioni meteo dalò'11 al 16 Giugno 2019.

  
[Previsioni a cura di Thomas Di Fiore dell'Associazione AQ Caput Frigoris]

Insomma, a quanto pare, l’estate vorrà continuare a tenerci compagnia anche nei prossimi giorni, con cielo poco nuvoloso, salvo i classici addensamenti pomeridiani soprattutto sulle aree alpine ed appenniniche ove , soprattutto nelle prime citate, potranno esserci dei fenomeni a carattere moderato, ma nulla di importante. Per il resto, farà caldo, appunto per la spinta calda dal nord africa verso la nostra penisola, ove  i valori ad 850 hpa potranno toccare se non superare in qualche caso i 24°c, per cui qualche valore massimo a quote basse, non è escluso che supererà i 40°c.

Pertanto, la giornata di Martedì 11 Giugno, al nord il cielo si presenterà tra variabile e nuvoloso sull’arco alpino, ove potranno esserci dei rovesci a carattere moderato, specie nel pomeriggio. Meglio la situazione in val Padana. Al centro, cielo poco nuvoloso, con qualche addensamento pomeridiano lungo l’appennino, ma con scarse possibilità di fenomeni. Buono sulle regioni meridionali. Ventilazione in generale, dai quadranti meridionali, temperature stazionarie.

Mercoledì, situazione non molto diversa, dove continueremo ad avere qualche pioggia sulle zone alpine, difficilmente su quelle appenniniche. Temperature in leggero calo al settentrione, stazionarie al sud, con valori oltre i 20°c ad 850 hpa.

Giovedì, cielo poco nuvoloso ovunque, a parte degli annuvolamenti sulle alpi. Temperature senza grandi variazioni di rilievo, venti da sud.

Venerdì, cielo poco nuvoloso un po' ovunque. Farà molto caldo soprattutto dalle Marche, Umbria, Toscana in giù, con valori ad 850 hpa tra i 23 ed i 25°c, per cui in alcune località poste a bassa quota nelle regioni a sud di quelle menzionate, non sarà escluso di superare i 40°c, come valore massimo. Venti sempre dai quadranti meridionali, temperature quindi in aumento ovunque.

Sabato, tempo buono al mattino su tutto il territorio nazionale, dei fenomeni potranno presentarsi sul nord ovest, ed a seguire sul resto dell’arco alpino. Qualche veloce e debole rovescio nel pomeriggio tra i litorali di Toscana e Lazio. Sulle restanti regioni, cielo poco nuvoloso con qualche addensamento tra il pomeriggio e la sera. Temperature senza variazioni di rilievo, ventilazione in genere da sud ovest.

Domenica, infine, al momento appare bello al mattino, poi, rovesci moderati sul Triveneto e non saranno esclusi prima di sera sull’appennino centrale. Venti da nord ovest sulla fascia tirrenica, da sud sul versante adriatico. Temperature in calo sul nord ed al centro, stazionarie sulle estreme regioni meridionali.

In Abruzzo.

Sarà una settimana all’insegna del tempo buono e clima prettamente estivo, con i valori massimi che potranno sfiorare i 40°c nelle aree poste più in basso. Venti sempre dai quadranti meridionali, temperature in sensibile aumento da Giovedì, in calo da Sabato pomeriggio, ma sempre con valori sui 20°c ad 850 hpa, per cui sempre all’insegna del caldo.