Continua l'instabilità...

Published in News Meteo

Come anticipato nei giorni scorsi, il nucleo depressionario di origine Atlantica che sta interessando gran parte della Penisola Iberica occidentale, ha richiamato sulle nostre regioni centrali e meridionali, masse d'aria calda di origine nordafricana portando un rialzo termico generale, favorito dai venti di Scirocco, con la conseguente formazione di nubi ricche di sabbia in sospensione.

La perturbazione, che già da stamane ha portato le prime precipitazioni abbondanti sulle regioni settentrionali e lungo la fascia Tirrenica, nelle prossime ore si sposterà completamente sul nostro stivale. Tra questa notte e domani mattina corpi nuvolosi provenienti dalle zone algerine/tunisine contenenti ulteriore sabbia in sospensione interesseranno nuovamente le regioni centrali e meridionali con possibili precipitazioni di moderata/abbondante intensità specie nei settori interni con associati temporali.

Dal pomeriggio di domani assisteremo a probabili schiarite ma non dureranno molto poichè, stando alle immagini dei modelli matematici, questa perturbazione Atlantica, dal weekend, verrà agganciata da un nucleo freddo dal Nord-Europa, che comporterà l'ulteriore formazione di precipitazioni ed un generale abbassamento delle temperature.

E' una situazione al quanto variabile ma vi terremo aggiornati!