Ancora tempo instabile...

Published in News Meteo

Si apre una nuova settimana caratterizzata prevalentemente da tempo instabile. Nei prossimi giorni, le correnti d’aria umide presenti ancora sulla nostra penisola, favoriranno la formazione di temporali pomeridiani in molte regioni centrali, soprattutto lungo la fascia appenninica. Lungo i settori costieri e localmente nelle zone del Centro-Nord, tornerà un po’ di cielo sereno o con poche nubi, con un leggero aumento dei valori termici.

Successivamente, da mercoledì notte/giovedì avremo un nuovo abbassamento della pressione dovuto all’arrivo di correnti fredde ed umide dal Nord-Europa, che riporteranno piogge sparse su tutto il nostro stivale ed un generale abbassamento delle temperature. Probabilmente, tra sabato e domenica, una leggera spinta anticiclonica riporterebbe tempo stabile e valori gradevoli. Vi terremo aggiornati.

Per quanto riguarda la nostra regione, fino a mercoledì avremo la formazione di temporali pomeridiani specie nei settori occidentali e sui rilievi, con possibili fenomeni di abbondante intensità. Lungo le coste è previsto un tempo più soleggiato o poco nuvoloso. Da giovedì, con l’arrivo della nuova perturbazione, assisteremo allo sviluppo di rovesci di moderata o localmente abbondante intensità su tutto il nostro territorio, con possibili locali grandinate. Avremo anche un leggero abbassamento delle temperature e i venti risulteranno moderati o forti di bora lungo i settori costieri e collinari che si affacciano sulla costa.