Previsioni Meteo - Sabato 4 Agosto 2018

Published in Previsioni meteo

Previsioni valide per la giornata di Sabato 4 Agosto 2018 - Previsione aggiornata Venerdì 3 Agosto 2018 alle ore 20:10

ATTENZIONE: LA PREVISIONE PUO' SUBIRE NOTEVOLI CAMBIAMENTI.

La mattinata sarà caratterizzata da un continuo scambio tra ampie schiarite e annuvolamenti sparsi che potranno riguardare gran parte del nostro territorio regionale. Nell'area contrassegnata in giallo abbiamo riportato 2 scenari: nel 1° scenario, l'aquilano, il marsicano e le aree di montagna vedrebbero un continuo alternarsi di annuvolamenti sparsi ad ampie schiarite. E' il quadro meteorologico che le ultime emissioni modellistiche principali vedrebbero più attendibile. Tuttavia ci teniamo a segnalare che alcuni modelli sono propensi al 2° scenario, ovvero un continuo alternarsi di annuvolamenti a schiarite con la possibilità di qualche acquazzone a macchia di leopardo entro la tarda mattina. Sul versante orientale e versante Adriatico, invece, si alterneranno nubi a schiarite e le probabilità di piogge sono scarse.

Nelle ore pomeridiane vedremo ancora il manifestarsi di una accentuata instabilità in particolare nelle zone evidenziate in rosso, ovvero le aree montane, le aree pedemontane adiacenti e parte dei settori alto collinari che si affacciano sull'Adriatico. Questi nuclei temporaleschi, che potranno verificarsi con maggiore probabilità nell'area evidenziata in rosso, potranno sconfinare sul resto del versante occidentale della nostra regione (frecce rosse verso area in arancione). L'attività elettrica potrebbe risultare elevata e alle precipitazioni potranno associarsi occasionali grandinate, specie dove i nuclei saranno intensi, e forti raffiche di vento. Sul versante orientale abbiamo riportato due scenari: il 1° vedrebbe il continuo alternarsi di annuvolamenti ad ampie schiarite con prevalenza di queste ultime. E' il quadro meteorologico che le ultime emissioni modellistiche principali vedrebbero più attendibile. Però, ci teniamo a segnalare anche il 2° scenario proposto da altri modelli matematici in cui potrebbe venire a crearsi una convergenza tra masse d'aria calda e masse d'aria fredda, che potrebbe favorire la formazione di nuclei temporaleschi improvvisi nelle zone collinari e persino aree costiere. I temporali, qualora dovesse verificarsi lo scenario 2, potrebbero risultare di breve durata e localmente intensi e lascerebbero spazio, successivamente, ad ampie schiarite. E' uno scenario, ad ogni modo, da non sottovalutare vista la spiccata variabilità della previsione.

In serata, nell'area evidenziata in arancione potrebbero esserci delle residue precipitazioni derivanti dai nuclei temporaleschi sviluppatisi nelle ore pomeridiane ma entro la tarda serata tornerebbero a prevalere ampie schiarite. Il versante orientale, invece, vedrebbe la possibilità di ampi sprazzi di cielo sereno o di qualche nube di passaggio.

In nottata prevarrebbero le schiarite ovunque, qualche nube innocua di passaggio possibile nel marsicano.

Temperature stazionarie, saranno simili ai valori registrati nella giornata di venerdì 3 agosto. La sensazione di caldo aumenta a causa degli elevati tassi di umidità che fanno percepire al nostro corpo una temperatura più alta di quella che si registra causando un forte disagio dell'afa.

Venti in prevalenza da Grecale nell'aquilano. Venti in prevalenza dai quadranti settentrionali lungo il versante orientale. Mare mosso e tasso di umidità elevato.